Le prime 3 tendenze della tecnologia aziendale da osservare nel 2020

Costruzione muscolare: chiavi per il successo che tutti dovrebbero sapere

Costruzione muscolare: chiavi per il successo che tutti dovrebbero sapere

Uomo preparato e donna in forma con pesi liberi vicino. I due dilettanti e quelli seminati commettono ogni giorno errori che interferiscono con la loro prosperità. Lo scopo dietro questo non è l’intorpidimento, ma l’indisciplina e l’egoismo. Preferiremmo aiutarla a ricordare le basi.

Nel momento in cui le bombe di successo nella costruzione muscolare preparazione, i concorrenti oggigiorno cercano regolarmente un errore dappertutto, ma non con l’altro. Entrano in nuovi accordi in centri ricreativi considerevolmente attuali, aggrappandosi a piani progressivamente complessi di preparazione, acquisto di attrezzature costose, DVD e riviste, e, anche nelle condizioni meno favorevoli, dipendono da un evento soprannaturale fix.

Corto: se i muscoli non si sviluppano, è normalmente la tua carenza! Non deve preoccuparsi della solidita ‘ per fabbricare i muscoli. Tutto quello che ti serve e ‘ il cuore, il controllo e l’impegno.

Comunque sia, l’assenza di ordine non e ‘ sempre un problema. E ‘ sufficiente per i concorrenti di tormentarsi un paio di volte ogni settimana fino a completa fatica e continuare a guardare tipico. Beh, non impotente, per quanto non solido, deciso e vivace. Il lavoro difficile non è tutto ciò che conta; è essenziale aderire a basi specifiche che molti concorrenti amano ignorare, indipendentemente dal fatto che tutti li conoscano.

consigli per costruire muscoli

1. USA ogni frase a tuo vantaggio

Trascorrere del tempo in palestra non ha senso. Pertanto, è necessario utilizzare ogni set nel miglior modo possibile per sfruttare al meglio la giornata di allenamento e impostare il massimo stimolo di crescita possibile per i muscoli. Ciò significa: fai quante più ripetizioni possibili in ogni frase!

Non fermarti finché non ti rendi conto che fallirai la prossima volta o se la tua esecuzione diventa impura. Tuttavia, non andare per insufficienza muscolare! Se hai eseguito tutte le ripetizioni elencate nel tuo piano di allenamento e hai ancora forza, aumenta il peso. Sembra logico, ma non tutti lo fanno. Un numero sufficiente di atleti si gonfiano per 12 ripetizioni senza battere ciglio, ma senza aumentare di peso. Devi sempre lottare per gli ultimi replay!

1. USA ogni frase a tuo vantaggio

2. Treno intelligente

Molti atleti combattono in palestra, sudano e danno via tutto, ma non diventano più muscolosi. L’allenamento per costruire muscoli non si limita a bruciare calorie o sudare il più possibile. Si tratta di gestire il maggior peso possibile per far crescere i muscoli. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di creare almeno una ripetizione in più in ogni allenamento rispetto a quella precedente. Questo è l’unico modo per aumentare costantemente la tua forza e quindi la massa muscolare.

3. Usa la tecnica dell’intensità in modo significativo

Tecniche intensive come set a discesa, super set o ripetizioni forzate sono una grande cosa, ma non darà nulla a meno che tu non aumenti costantemente il tuo peso di allenamento. Queste tecniche sono un grande cambiamento, ma non sostituiscono il classico allenamento per la forza progressiva. Se fai affidamento esclusivamente su di esso, allenati diligentemente, ma senza un notevole aumento muscolare.

4. Non c’è nessun programma di miracoli

Non cambiare costantemente i tuoi piani di allenamento alla ricerca dell’unico grande programma che farà crescere i tuoi muscoli. Questo programma non esiste! La chiave del successo è la coerenza. Una volta trovato un piano che si adatta bene a te, ai tuoi obiettivi e alle tue esigenze temporanee e fisiche, attenersi ad esso. La maggior parte degli atleti fallisce non perché i loro programmi di allenamento sono cattivi, ma perché non si comportano in modo abbastanza coerente e disciplinato.

5. Attenersi a questo semplice schema

Se non hai ancora trovato il programma perfetto, tienilo semplice! Grandi gruppi muscolari, come il petto, la schiena o le gambe, ti alleni meglio in questo semplice schema da 12 set:

Esercizio 1: esercizio complesso, tre approcci
Esercizio 2: esercizio complesso, tre approcci
Esercizio 3: allenatore, tre set
Esercizio 4: Esercizio Di Isolamento / Esercizio Di Finitura, 3 Set

Si inizia con un esercizio pesante e complesso, come una panca (sul petto) o uno squat (sulle gambe), quindi eseguire un esercizio complesso con un modello di movimento leggermente diverso, come una panca inclinata con manubri (sul petto) o una panca con i piedi (sui piedi). Quindi lavori con l’esercizio della macchina sulle parti muscolari e, infine, dai loro riposo con un esercizio di isolamento, un finisher o una tecnica di intensità.

5. Attenersi a questo semplice schema

6. Più proteine e calorie

Coloro che praticano sport hanno bisogno di un sacco di calorie come carburante e in particolare proteine per costruire muscoli. Tuttavia, secondo la maggior parte degli esperti, non ci dovrebbero essere più di 150 g di proteine e da 200 a 300 kcal al di sopra del valore giornaliero al giorno, poiché il corpo non può più digerire le proteine e troppe calorie portano ad un aumento del grasso corporeo.

Tuttavia, se ti alleni quotidianamente e gestisci costantemente l’eccesso di peso, ma non guadagni massa muscolare, dovresti comunque sforzarti di aumentare l’assunzione di nutrienti e calorie. Basta mangiare 300 calorie e 30 grammi di proteine al giorno per un mese. Vale la pena provare! Mangiare è estremamente importante e aiuta a recuperare e costruire forza e muscoli.

7. Qualità prima della quantità

Molti atleti si chiedono per quanto tempo l’allenamento dovrebbe durare. Dovresti sentirti in colpa se ti alleni per meno di un’ora? Non devi farlo! Naturalmente, puoi anche sudare per più di un’ora in studio.

Ma se, entro 60 minuti, non sei stato in grado di scuotere i muscoli fino al punto in cui sono esausti e stimolati a crescere, i restanti 15, 30 o 40 minuti non ti porteranno alcun beneficio. Usa il tuo tempo, dai tutti i tuoi suggerimenti e non esagerare con le interruzioni!

8. breve pausa

In genere, non dovresti ritardare più di uno o due minuti tra le frasi. Per aumentare la crescita muscolare, si consiglia di ridurre drasticamente gli intervalli di suggerimento, vale a dire ad un massimo di 20 a 30 secondi. Questo funziona meglio con un sacco di almeno cinque suggerimenti.

Poiché il peso dell’allenamento non diminuisce, è ovvio che il numero di ripetizioni che puoi gestire diminuirà rapidamente, quindi eseguirai un totale di meno ripetizioni rispetto a cinque serie regolari. Potresti anche essere in grado di fare meno esercizio rispetto al piano normale, perché 20 secondi di riposo sono davvero brutalmente piccoli e i tuoi muscoli si esauriranno in pochi minuti.

9. Prendere gli esercizi correttamente da

Bakdriukken e squat sono chiavi importanti per una grande crescita muscolare. Sfortunatamente, gli errori più comuni sono commessi in questi due esercizi. Nel secondo punto, abbiamo spiegato che dovresti aumentare costantemente il tuo peso di allenamento. Ma solo se sei in grado di eseguire correttamente il numero necessario di ripetizioni. Coloro che fanno solo metà delle ripetizioni con un partner durante una panca o addirittura non si piegano a metà durante uno squat stanno sprecando il loro tempo.

Quando panca e bilanciere deve abbassare al petto o a pochi centimetri sopra di esso, e quando приседании fianchi devono essere in ultima posizione parallela al pavimento. Lascia il tuo ego a casa e riduci il peso a un livello significativo e impegnativo. Il tuo partner di allenamento è lì solo quando è assolutamente necessario, non per prendere la maggior parte del suo lavoro!

10. Attenersi alle basi

Soprattutto come un principiante, devi prima costruire una base. Non richiede programmi di formazione complessi o tecniche intensive, ma duro lavoro e semplici basi. Prova a costruire la forza e i muscoli di base in tutti i gruppi muscolari facendo male a ciascun muscolo, con circa quattro allenamenti a settimana, tre serie da 5 a 12 ripetizioni (esercizi combinati) o a 15 ripetizioni (esercizi esercizi di isolamento mitragliatrici e cavi).